_____________________________________
  
La BANDURIA
 
La banduria (o bandurria) è uno strumento molto diffuso nella Spagna meridionale ed in Portogallo. E' uno strumento a corde di chiara origine araba essendo coesistita per un certo periodo con il qupuz arabo che fu il suo antenato.

Il XIX secolo è un periodo decisivo per il consolidamento della banduria: mantiene la forma di pera uguale a quello del secolo precedente, ma la parte inferiore dello strumento tende ad essere piana e le corde sono ora di metallo.

La colonizzazione spagnola lo portò poi in Sudamerica dove è tutt' ora diffuso ed utilizzato sia come strumento solistico sia per l' accompagnamento.

Viene principalmente suonata come un mandolino, ovvero viene pizzicata con un plettro, ma può essere utilizzata anche a mano libera.

Ha un manico a tastiera simile alla chitarra ed è provvisto di 12 corde con accordatura doppia per quarte e quinte. Il fondo della cassa è piatto e non a doghe come il mandolino.

Le corde sono indifferentemente trattenute al ponte con legatura (come nella chitarra classica) o mediante un pettine in metallo (come avviene nei mandolini).
_____________________________________